La “banda del buco” tenta il colpo in banca: guardia giurata sventa il piano

Sventato furto nella filiale della Cassa dei Risparmi di Forlì, a Carpinello. A costringere alla fuga i malviventi è stata una guardia giurata durante il consueto giro di perlustrazione. Entrato all’interno dell’istituto di credito, ha avvertito dei rumori sospetti, dando immediatamente l’allarme alla Polizia. Quando le “luci blu” sono arrivate sul posto i ladri erano già uccel di bosco. Ben organizzato il tentativo di furto, evidentemente studiato a tavolino.

I fatti si sono consumati nel cuore della nottata tra lunedì e martedì, poco dopo la mezzanotte. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante e della Squadra Mobile, che hanno proceduto ai rilievi di legge, i banditi sono entrati in un capannone in disuso, usato in passato come archivio. Quindi, armati di pazienza, martelli, scalpelli e picconi, hanno cominciato a praticare un foro per accedere agli uffici della banca.

L’obiettivo era realizzare un buco di circa 50 centimetri per 50. L’intervento della guardia giurata ha mandato in fumo il piano. I delinquenti sono riusciti a fuggire col favore delle tenebre, abbandonato gli “attrezzi del mestiere”. Le indagini sono seguite dalla Squadra Mobile: a complicare il lavoro degli inquirenti l’assenza di immagini delle telecamere di videosorveglianza.

DSC_011-2

DSC_0028-4

20 ottobre 2015

http://www.forlitoday.it/
Questa voce è stata pubblicata in VIGILANZA PRIVATA. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...