Spara a ladro, condannato vigilante

Un vigilante è stato condannato dal Tribunale di Milano a quattro anni e otto mesi di reclusione per aver ferito con colpi di arma da fuoco un romeno che, assieme ad altri connazionali, stava cercando di rubare rame in uno stabilimento dismesso. La sentenza ha qualificato l’accaduto come tentato omicidio. I giudici hanno escluso la legittima difesa perché la guardia armata ha sparato mentre il ladro era in fuga.

26 ottobre 2015

http://www.tgcom24.mediaset.it/

Questa voce è stata pubblicata in VIGILANZA PRIVATA. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...