Roma, Manifestazione Rinnovamento per l’Italia per Guardie Giurate Metronotte (ATAC)

rinnovamento

(AGENPARL) – Roma, 16 dic 2015 – Presenti alla Manifestazione, i Lavoratori di Metronotte Città di Roma ed altri supportati dal vertice del Partito politico Rinnovamento per l’Italia, Presidente Paola Graziella Vallelunga, Segretario politico nazionale Francesco Maurizio Mulino, Coordinatore Roma & area metropolitana Ennio Pietrangeli, Coordinatore Dipartimento Difesa e Sicurezza Rossano Madia. Delegazione ricevuta dal Capo Gabinetto del Ministro del lavoro. Composta la Delegazione, da rappresentativa dei lavoratori (tre) e da vertici del Partito Rinnovamento per l’Italia (tre). All’incontro il Capo di Gabinetto del Ministero del Lavoro dice Vis a Vis alla Delegazione che entro una settimana firmerà, avviando la CIGS per i lavoratori attraverso l’uso di un fondo speciale dedicato a situazioni di infiltrazioni mafiose, per tale fondo continua un Funzionario del Ministero, ci siano già altri lavoratori in attesa e pertanto i Metronotte città di Roma dovranno attendere il loro turno (una settimana),  la quantificazione della Cigs avverrà sulla base delle disponibilità del fondo speciale. Inoltre, avendo lo scrivente Partito politico visionato una nota sul web/Facebook, recante la data del 16 dicembre 2015 con firma di UGL – Vice segretario nazionale Giovan Giuseppe Festa alleghiamo al presente comunicato stampa la doverosa risposta all’UGL, mentre ai lavoratori diciamo che potranno tenersi aggiornati anche attraverso il nostro sito web www.rinnovamentoperlitalia.it oppure telefonando al numero verde 800.810.102 gratuito da rete fissa o via email info@rinnovamentoperlitalia.it
Lettera al Ministero del Lavoro e Delle Politiche Sociali
Oggetto: Lavoratori di Città di Roma Metronotte a seguito del colloquio intercorso con il Capo di Gabinetto del Ministro e Funzionari del Ministero il giorno 14 dicembre 2015 presso Ministero del Lavoro. Con la presente, lo scrivente Partito politico, in riferimento ad una nota visionata sul web, recante la data del 16 dicembre 2015 con firma di UGL – Vice segretario nazionale Giovan Giuseppe Festa, in cui si cita il Partito Rinnovamento per l’Italia nell’occasione della recente Manifestazione in sostegno delle Guardie Giurate, lavoratori dell’Istituto di Vigilanza Città di Roma, manifestazione organizzata dallo scrivente Partito su espressa richiesta dei Lavoratori presso il Ministero del Lavoro, rendiamo noto che: la Manifestazione del 14 dicembre 2015, era ampiamente confermata e condivisa da tutti i lavoratori presenti, nonché dai loro tre delegati e portavoce, e componenti della nostra Delegazione composta da sei persone :tre rappresentanti dei lavoratori + tre esponenti del Partito politico Rinnovamento per l’Italia; la Delegazione di Rinnovamento per l’Italia come sopra composta è stata ricevuta al Ministero del Lavoro attraverso la presenza di Funzionari e del Capo di Gabinetto del Ministro; Tenuto conto che l incontro da noi richiestoVi aveva il fine di dare certezze e risposte ai lavoratori che ormai a pochi giorni dal Natale erano stremati dall’ incertezza per l’ erogazione delle CIGS e che il Capo di Gabinetto ed i Funzionari presenti all’incontro ci hanno fornito spiegazioni che non conoscevamo nello specifico( come ad esempio la non esistenza di una continuità della Cigs per i Lavoratori in questione ) ma precisandoci che vi era la possibilità di averla riconosciuta attraverso un Fondo speciale previsto per le situazioni similari a quelle che hanno colpito i lavoratori Metronotte Città di Roma (infiltrazione mafiosa), aggiungendo che detto Fondo speciale al momento era già in procinto d’uso per un’altra realtà avente diritto ma comunque garantendoci che nell’arco temporale di una settimana sarebbero stati in grado di quantificare e firmare la Cigs del Fondo speciale (durata di un anno ed erogata sulla base del denaro disponibile del predetto Fondo, a salire) avviando rapidamente gli adempimenti necessari al fine dell’erogazione economica ai lavoratori; Letto che nel documento a firma UGL – Vice segretario nazionale Giovan Giuseppe Festa viene affermato che il Capo di Gabinetto ed i suoi Funzionari avrebbero fornito “informazioni mendaci” (almeno così si legge nel documento) ai lavoratori e che se tale affermazione ha reale fondamento sarebbe gravissima proprio perché esercitata nel caso corrispondesse al vero nei confronti si di Lavoratori ormai stremati ma anche nei confronti di un Partito politico portatore nei requisiti di legge di interessi diffusi e collettivi. Per cui con la presente Stigmatizziamo qualunque comportamento da qualsiasi fonte proveniente, che possa essere lesivo nei confronti dei lavoratori del Partito e della delegazione rappresentante il giorno 14 dicembre 2015 presso il Ministero del Lavoro, riservandoci nel contempo di intraprendere ulteriori azioni ritenute idonee. Precisiamo inoltre che il Partito Politico ed i suoi esponenti alla data odierna non hanno in alcun modo chiesto ai lavoratori alcun tipo di Tesseramento ne altre forme di contributo o di rimborso spese. Concludendo: Noi confidiamo nell’Istituzione, nei suoi più alti rappresentanti e particolarmente nella parola data ai lavoratori ed anche a noi (almeno sino a prova contraria). Chiaro comunque che il lasso di tempo, una settimana indicata dal Capo di Gabinetto trascorrerà con velocità e quindi considerati eventuali tempi tecnici per la realizzazione di quanto promesso all incontro nei confronti dei lavoratori ci appare ragionevole tale tempo per cui attenderemo e consigliamo ad altri di fare altrettanto prima di tornare con voi sull’ argomento Ci auguriamo che un eventuale nuovo intervento di altri soggetti che chiedono eventuali incontri avvenga tenendo conto di quanto sopra evitando ,ci auguriamo ,in ogni maniera senza causare eventuali ritardi nei tempi (una settimana) che il Capo di Gabinetto del Ministro ha indicato Vis à Vis ai rappresentanti della Delegazione del Partito Rinnovamento per l’Italia e soprattutto ai lavoratori che da troppo tempo sono in attesa degli idonei mezzi di sostegno. A seguire copia della nota da noi visualizzata nel web. Partito Politico Cordiali saluti Rinnovamento per l’Italia Graziella Vallelunga La Presidente Il Segretario nazionale Francesco Maurizio Mulino.

16 December 2015

http://www.agenparl.com/

Questa voce è stata pubblicata in VIGILANZA PRIVATA. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...